in

Ciak, si gira a Porto Torres: prime riprese del film su Berlinguer

Il quartiere di Monte Agellu, da largo Sabelli fino alle Cumbessias, zona storica di Porto Torres, è diventato nel pomeriggio lo scenario per le riprese del nuovo film “La grande ambizione” di Andrea Segre, regista italiano di cinema documentario e di finzione impegnato nella realizzazione del progetto destinato a gettare luce sulla vita personale e pubblica di Enrico Berlinguer, una delle figure più emblematiche della politica italiana.

Il primo ciak nella splendida basilica di San Gavino, l’area trasformata in un vero set cinematografico ha visto la partecipazione delle comparse locali, cittadini turritani che hanno vissuto l’emozione di partecipare per la prima volta volta ad un lungometraggio che racconta la vita del leader comunista. Domani le riprese porseguiranno sull’isola Piana, sempre nel territorio di Porto Torres, uno dei luoghi caro alla famiglia Berlinguer.

Nel film che vede protagonista l’attore Elio Germano si registra fino all’8 dicembre prossimo a Porto Torres e nei centri limitrofi.

© Riproduzione riservata

Leggi l’articolo su: L’Unione Sarda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Spaccio e maltrattamenti in famiglia, la polizia lo rintraccia e lo arresta a Sassari

Sassari, resta grave il 31enne finito fuori strada sulla “Due Mari”