histats.com

Switch to the dark mode that's kinder on your eyes at night time.

Switch to the light mode that's kinder on your eyes at day time.

Switch to the dark mode that's kinder on your eyes at night time.

Switch to the light mode that's kinder on your eyes at day time.

in

Presentazione del libro “La musica. E la vita in mezzo” al Liceo Musicale Azuni

Presentazione del libro “La musica. E la vita in mezzo” al Liceo Musicale Azuni

 “La musica. E la vita in mezzo”. È il titolo del libro che è stato presentato nell’auditorium del Liceo Musicale Azuni di Sassari, curato dai docenti Fabio Madau e Francesca Deriu e pubblicato da Angelica Editore grazie al contributo della Fondazione di Sardegna.

Presentazione del libro “La musica. E la vita in mezzo” al Liceo Musicale Azuni

Il volume raccoglie quattro conversazioni avvenute nell’anno scolastico 2019-2020, una poco prima della pandemia da Coronavirus e le altre subito dopo, fra gli alunni della classe 5^ L del corso musicale del liceo sassarese e alcuni esponenti di rilievo nazionale e europeo della cultura e della musica classica e contemporanea.

La prima conversazione è stata quella con Nuria Schönberg Nono, figlia del celebre compositore viennese Arnold Schönberg e moglie del compositore italiano Luigi Nono, mentre le altre tre hanno avuto come interlocutori il filosofo, saggista e politico Massimo Cacciari, ex sindaco di Venezia e collaboratore di Luigi Nono, il musicista e regista del suono Alvise Vidolin e il musicista e compositore Roberto Fabbriciani.

L’incontro con Nuria Schönberg Nono

L’incontro con Nuria Schönberg Nono è avvenuto in presenza a Venezia, nella sede della Fondazione Luigi Nono, dove gli allievi azuniani del corso musicale sono stati accolti insieme ai docenti Fabio Madau, Francesca Deriu e Gioele Lumbau. I successivi confronti con Massimo Cacciari e Roberto Fabbriciani, ormai in pieno lockdown, si sono tenuti invece in videoconferenza e con lo stesso gruppo di docenti e studenti, mentre a quello con Alvise Vidolin ha partecipato anche il docente Marco Dibeltulu.

Il contenuto del libro, la cui prefazione è firmata dal critico e storico della musica Enzo Restagno, è stato introdotto da un saluto del Dirigente Scolastico Antonio Deroma, presenti l’editore, i curatori ex studenti e docenti, esperti del mondo della musica e gli allievi delle classi quarte e quinte del liceo musicale.

Alla proiezione di un filmato con i saluti di Nuria Schönberg Nono è seguita una conversazione sulla figura di Luigi Nono guidata dal professor Antonio Trudu, già docente di Storia della musica all’Università di Cagliari, animata da numerosi interventi della platea.

“Il viaggio guidato a Venezia per l’incontro con Nuria Schönberg Nono – ha spiegato il professor Madau – ha permesso agli studenti di coniugare competenze e responsabilità, unendo contatto con le fonti e ricerca sul campo in un lavoro utile anche per l’orientamento agli studi che hanno potuto esporre nel colloquio dell’esame di maturità”.

Leggi l’articolo su: Sardegna Reporter

Sardegna Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Cossoine: arrivano gli ambulatori mobili della Asl di Sassari

Amp, chiuso il disciplinare rimangono malumori

Back to Top
close

Ad Blocker Detected!

Refresh

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.