in

Lavori all’acquedotto: chiusure e disagi a Porto Torres, Castelsardo e Tergu

Altri interventi sull’impianto idrico lungo l’acquedotto Coghinas 2 che rifornisce di acqua grezza i potabilizzatori Abbanoa di Truncu Reale a Sassari e di Castelsardo.

I lavori verranno effettuati da Enas, Ente acque della Sardegna, martedì 12 dicembre e riguarderanno la vasca di carico all’inizio dell’acquedotto e comporteranno il blocco del rifornimento di acqua grezza negli impianti di Abbanoa con chiusure e disagi a Porto Torres, Castelsardo e Tergu.

Sarà applicato il protocollo operativo stabilito dall’assessorato regionale ai Lavori pubblici e sottoscritto da Enas, Consorzio di Bonifica della Nurra ed Abbanoa che consente di limitare le interruzioni rispetto a quanto avveniva in passato: saranno, infatti, sfruttati dei collegamenti secondari che consentiranno di compensare parzialmente l’interruzione dal Coghinas tramite l’approvvigionamento dall’invaso del Cuga.

Enas ha stimato in 24 ore la durata degli interventi (dalle 7 della mattina di martedì fino alle 7 del giorno successivo). Per far fronte a questa nuova sospensione Abbanoa ha approntato un piano di distribuzione che tiene conto delle scorte nei serbatoi e dei tempi di recupero necessari a ripristinare i livelli quando sarà riavviata la produzione di acqua potabile. Sfruttando la chiusura di Enas, per evitare successive sospensioni, il Gestore unico ha anche programmato un intervento sulla propria condotta che alimenta Porto Torres dove sarà integralmente sostituito l’attraversamento sul rio d’Ottava. A Pozzo San Nicola, Stintino, la chiusura dell’erogazione sarà dalle 14 di martedì alle 14 di mercoledì. A Tergu dalle 12 di martedì alle 13 di mercoledì. Castelsardo è l’unico centro che non può contare su integrazioni o collegamenti secondari. La chiusura dell’erogazione dipende esclusivamente dai tempi di Enas: dalle 7 di martedì alle 13 di mercoledì. 

© Riproduzione riservata

Leggi l’articolo su: L’Unione Sarda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Calcio: Ranieri pensa a Sulemana per sostituire Makoumbou

Scholz accende la prima candela di Hanukkah a Berlino