in

Israele, lanci Hamas vicino strutture Onu e tende sfollati

 I 12 razzi lanciati ieri da Hamas contro la città di Beer Sheva, nel sud di Israele, sono partiti “da un posto vicino alle tende dei civili evacuati di Gaza nel sud della Striscia e strutture delle Nazioni Unite”. Lo ha detto – allegando video dei lanci – il portavoce militare secondo cui altri tiri “sono stati effettuati da zone umanitarie”. Hamas – ha aggiunto il portavoce – “abusa del popolo di Gaza usandolo per i suoi atti di terrorismo. Si radica cinicamente nelle infrastrutture civili, nelle scuole, nelle aree residenziali, vicino alle strutture dell’Onu e perfino nelle zone umanitarie, usando i civili come scudo umano”.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Leggi l’articolo su: Ansa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Ozieri, tutti gli appuntamenti natalizi

Hamas, a Gaza superati i 17mila morti