in

Freddo e maestrale sino a 80 km/h in Sardegna per l’Immacolata

Temperature giù di qualche grado,
piogge e temporali con raffiche di maestrale sino a 80 km/h. Il
ponte dell’Immacolata sarà caratterizzato dal maltempo anche in
Sardegna per l’arrivo di una perturbazione atlantica che è
spinta e alimentata da aria fredda.

   
Per ora niente neve sul Gennargentu. Arriverà invece la
pioggia con “precipitazioni a carattere di rovescio e temporali
locali sul versante occidentale per poi spostarsi sul resto
dell’Isola”, fanno sapere dall’ufficio meteo dell’Aeronautica
militare della base di Decimomannu. E’ previsto anche un
abbassamento delle temperature: “quelle massime subiranno un
ulteriore lieve calo e con l’arrivo del maestrale sostenuto e
forte venerdì sera sera si passerà dai 12-16 gradi nel Campidano
a o 8-12 gradi di massima”. Sabato mattina altro calo termico a
causa del maestrale e mari da molto agitati a localmente grossi.

   
Nel frattempo la protezione civile regionale ha emesso un
avviso di allerta meteo per tutta la giornata dell’8 con codice
giallo (criticità ordinaria) per rischio idrogeologico
sull’Iglesiente, Campidano e Tirso e per rischio idraulico e
idrogeologico sulle aree di Montevecchio Pischinappiu e
Logudoro.

   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Leggi l’articolo su: Ansa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Un’area verde nello sterrato davanti alla basilica di Bonaria

Assemblea soci Flag NS: Benedetto Sechi confermato presidente