in

Basket: la Dinamo domenica sfida la capolista Brescia

Impresa impossibile domenica
pomeriggio per la Dinamo Banco di Sardegna, impegnata alle 16.30
sul campo della Germani Brescia, prima in classifica.

   
La squadra di coach Piero Bucchi dovrà affrontare uno dei
team più in forma e più quotati del campionato, nelle cui file
giocano i due ex Dinamo, Miro Bilan e Jason Burnell.

   
“Brescia è prima in classifica insieme a Bologna, è molto
forte, siamo consapevoli di quello che sta facendo e della sua
qualità, dobbiamo ripartire dalla mentalità che abbiamo messo
sul campo contro Milano. Hanno dato un distacco molto pesante a
Varese e Tortona, hanno vinto a Scafati, sono forti, sono capaci
di grandi break, dovremmo essere al massimo per cercare di fare
la nostra partita”, ha detto Bucchi presentando la sfida di
domenica, affiancato dal capitano Stefano Gentile.

   
In Lombardia i sassaresi si presenteranno ancora incompleti,
senza gli infortunati Diop e Whitettaker. Mentre il centro italo
senegalese è in recupero dopo essersi sottoposto a un intervento
chirurgico a un menisco, le condizioni del play statunitense
sono un mezzo mistero. È rimasto fuori 10 giorni per una
influenza, è rientrato in squadra ma non in campo, alimentando
le voci che lo vogliono vicino a un taglio.

   
“Ousmane sarà sicuramente fuori a Brescia, poi vedremo
scollinata la partita di domenica se riusciremo a recuperarlo
per la prossima, mentre Whittaker sta facendo ulteriori
accertamenti dal punto di vista medico, non sappiamo ancora se
potrà giocare, lo monitoriamo e vediamo l’evoluzione nei
prossimi 2-3 giorni”, ha concluso Bucchi.

   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Leggi l’articolo su: Ansa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Sassari, giovani medici snobbano i concorsi: «Situazione allarmante»

Lavoro: 4 anni di stabilità, giù disoccupati e inattivi