in

A Porto Torres arriva il progetto “Casa dolce Casa” della Asl Sassari

A Porto Torres arriva il progetto “Casa dolce casa” della Asl di Sassari. L’appuntamento è per martedì 12 dicembre dalle ore 16 alle 18, nella Sala congressi Filippo Canu, in corso Vittorio Emanuele II, con l’iniziativa diretta alla prevenzione degli incidenti domestici in età pediatrica. Un percorso che coinvolge i comuni del territorio, formando e informando le famiglie con figli dai 0 ai 14 anni, sui fattori potenzialmente rischiosi presenti nelle quattro mura che possono originare incidenti domestici, così da evitarli e gestirli al meglio.

Il progetto si inserisce nel programma di Prevenzione e Promozione della salute regionale e nazionale, e vede coinvolto il Dipartimento materno infantile e della Famiglia della Asl di Sassari e i Consultori Familiari della Asl n. 1. Saranno gli operatori dei Consultori a parlare alle famiglie dei rischi, nascosti, che si insinuano in una abitazione e nella quotidianità della vita di tutti i giorni. Avvelenamento, traumi e schiacciamento, folgorazioni, ustioni, ingestione di corpo estraneo, soffocamento, morso di animale: saranno questi i temi principali che verranno trattati nei corsi tenuti dal personale della Asl di Sassari e che interesseranno i comuni con le sedi dei Consultori familiari.

Alla fine del corso le famiglie saranno in grado di conoscere i pericoli, nascosti, ma presenti, all’interno delle abitazioni; avranno gli strumenti per prevenirli e avranno i contatti dei centri di riferimento qualora dovesse comunque succedere qualcosa. Dopo Porto Torres sarà la volta di Sassari il 18 gennaio, Ozieri il 19 marzo, Sorso il 18 aprile, Thiesi il 16 maggio, Bono il 13 giugno, Castelsardo  il 14 novembre, e a seguire Alghero, Ploaghe, Sorso e Perfugas.

© Riproduzione riservata

Leggi l’articolo su: L’Unione Sarda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Spettacolo teatrale in piazza: a Porto Torres arriva “Girovagando”

Ozieri, tutti gli appuntamenti natalizi