in ,

Nuovi spazi al Pronto soccorso di Olbia

OLBIA – L’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia può contare da oggi di nuovi spazi realizzati grazie all’inserimento di due strutture modulari (adiacenti alla camera calda e connesse alla struttura del pronto soccorso) climatizzate e dotate di dieci poltrone reclinabili per la prima assistenza e di strumenti tecnologici per il monitoraggio dei pazienti.

«Un nuovo assetto improntato alla riorganizzazione dell’attività del pronto soccorso. La nuova struttura consentirà una gestione più efficiente dei flussi, a partire da un’organizzazione più razionale degli spazi in funzione dell’assistenza. In particolare ottimizzando la gestione dei codici meno gravi, bianchi e verdi, che potranno contare di un monitoraggio avanzato e costante anche grazie alle tecnologie, contiamo di ridurre i tempi d’attesa e la pressione generale sul pronto soccorso, a beneficio degli utenti e del personale sanitario in servizio» le parole dell’assessore regionale della Sanità, Carlo Doria, che questa mattina ha visitato i nuovi spazi, insieme ai vertici della Asl Gallura e i rappresentanti delle istituzioni locali.

Commenti

Leggi l’articolo su: Olbia24.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Porto Torres, giù i costi dell’illuminazione pubblica

Il racconto di un giovane sassarese: «A 15 anni la prima dose, ora ho ripreso a vivere»