in

A Sassari il convegno Diritti dei minori tra violenza di genere e violenza assistita

Il 22 febbraio si è tenuto il convegno “Diritti dei minori tra violenza di genere e violenza assistita” organizzato dalla Garante dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, in collaborazione con la Commissione per le pari opportunità e con il supporto del Settore Politiche educative del Comune di Sassari.

È stato un primo importante appuntamento per una condivisione di obiettivi per il benessere dei minori ai quali la Garante intende dare voce nell’esercizio del suo ruolo come soggetto terzo indipendente a garanzia dei minori, in tutti gli ambiti e ovunque essi si trovino, in particolare se in condizione di fragilità come nelle comunità di accoglienza, ospedalizzazione e con disabilità. La Garante valuta situazioni generali e particolari in cui è possibile ravvisare rischi e violazioni dei diritti dei minori.

Il convegno ha riscosso consenso e una numerosa partecipazione. La mattinata, dedicata agli alunni delle scuole secondarie di primo grado, è stata molto coinvolgente e i minori nelle loro profonde interpretazioni, mediante elaborati e poesie, hanno dimostrato grande interesse e coinvolgimento sul tema dei diritti loro dedicati.

Ampia partecipazione anche nella sessione del pomeriggio, improntata sulla centralità del minore nelle diverse vicende della famiglia e della società, con relatori e relatrici di grande competenza: il presidente del Tribunale dei Minori Guido Vecchione, la Procuratrice Capo della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Sassari Luisella Paola Fenu, per la Aou e Università Alessandra Nivoli psichiatra responsabile del centro di Vittimologia adulti e la Lorenza Bazzoni psicoterapeuta referente Glamm vittimologia minori Gabriela Bertoncelli presidente della Commissione pari opportunità del Comune di Sassari. Presenti anche il sindaco Nanni Campus, la prefetta Paola Dessì, don Salvatore Fois, Giovanni Sotgiu per l’Università, il presidente del consiglio dell’Ordine degli avvocati di Sassari Gabriele Satta. Presenti per l’intera giornata e partecipi il presidente del Consiglio comunale Maurilio Murru e gli assessori Laura Useri e Gianfranco Meazza.

Alla Tavola rotonda hanno partecipato presidenti e rappresentanti di associazioni forensi e noti giuristi, oltre a presidenti e rappresentanti dei Comitati Unici di Garanzia delle Asl, dell’Aou e dell’Università di Sassari, rappresentanti della Polizia di Stato e Carabinieri. A seguito dell’evento saranno attivati specifici tavoli tecnici per un lavoro in rete tra enti, istituzioni, forze dell’ordine, scuole, servizi territoriali e oratori.

Leggi l’articolo su: SassariNotizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Ortopedia: al policlinico sassarese impiantata una protesi con tecnica 3D

Al Policlinico Sassarese impiantata una protesi di caviglia con tecnica personalizzata in 3D