in

Pubblicato bando per nuovo direttore Fondazione Mont’e Prama

È stato pubblicato il bando di
selezione per l’individuazione del direttore della Fondazione
Mont’e Prama, l’istituzione che gestisce il patrimonio
costituito dalle statue dei Giganti, l’area archeologica di
Tharros, la Torre di San Giovanni e l’ipogeo di San Salvatore.

   
Il direttore, responsabile della struttura organizzativa, avrà
il compito di portare avanti gli obiettivi fondanti dell’Ente,
ovvero la promozione, valorizzazione e fruizione dei beni
culturali del Sinis – Terra di Mont’e Prama.

   
Questa figura professionale sarà individuata attraverso una
selezione pubblica con una procedura comparativa: un’apposita
commissione, una volta ricevute le domande di partecipazione,
proseguirà con i colloqui previsti per la selezione e formulerà
una terna di candidati idonei. Fra questi, sarà poi il Cda a
nominare il nuovo direttore, che resterà in carica per un
periodo di tre anni, eventualmente prorogabile. Tra le numerose
le mansioni c’è la preparazione e lo svolgimento delle attività
nell’ambito dei programmi e delle risorse attribuite, il
coordinamento del buon funzionamento dei settori di attività
della Fondazione, nel rispetto delle prerogative dei
responsabili delle aree funzionali, l’elaborazione di proposte
operative, relativamente a programmi culturali e di promozione
del territorio.

   
“Quella del direttore è una figura fondamentale all’interno
della struttura della Fondazione, in quanto – spiega il
presidente Anthony Muroni – si tratta di un soggetto che detiene
una grande responsabilità per la programmazione e la crescita
culturale della realtà museale di Cabras, facendo da collante
tra la comunità e la Fondazione stessa. Attendiamo fiduciosi le
candidature da parte di tutti coloro che posseggono le
competenze necessarie per ricoprire tale ruolo ma è un requisito
indispensabile – chiarisce – quello di prendere a cuore il
grande progetto di crescita e sviluppo del territorio”,
La domanda di ammissione alla procedura selettiva deve essere
inviata entro le ore 23,59 del 2 gennaio 2024. Il bando e il
modulo di partecipazione sono pubblicati nel sito web
istituzionale della Fondazione Mont’e Prama
(https://monteprama.it/) nella Sezione Bandi di concorso di
amministrazione trasparente.

   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Leggi l’articolo su: Ansa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Telefonini in carcere a Nuoro, condannati tutti gli imputati

Dna dei sardi, confermato proscioglimento per genetista Pirastu