in

Partiti i lavori di rivitalizzazione della Colonia Campestre di Sassari

A ottobre saranno conclusi i lavori di riqualificazione dell’edificio ex Circoscrizione nella Colonia Campestre di Sassari. «Diventerà un punto di ristoro, non un bar, perché chi lo avrà in gestione dovrà occuparsi anche del giardino circostante animandolo con iniziative soprattutto per i bambini» ha chiarito l’assessora ai Lavori Pubblici Rosanna Arru.

Il cantiere che ha aperto i battenti è il primo di un progetto più ampio per riqualificare e ristrutturare i cinque ettari dell’area tra via Savoia e via Istria, per la quale il Comune di Sassari  ha ricevuto 16 milioni di euro dal ministero dell’Interno.

L’edificio interessato dal restauro ha ospitato la Circoscrizione ma poi è stato abbandonato e fatto oggetto di vandalismo e persino di incendi. L’immobile sarà messo in sicurezza e reso nuovamente fruibile dedicandolo a spazio ristoro-incontro per attività anche all’aperto visto che si affaccia su un giardino che confina con la scuola primaria.

Sono state inoltre affidate le progettazioni per gli altri interventi che riguardano il completamento dell’ala nuova e la ristrutturazione della vecchia per gli uffici dei Servizi Sociali, la riqualificazione dell’oliveto e il restauro dell’edificio vincolato su via Zara. 

 

© Riproduzione riservata

Leggi l’articolo su: L’Unione Sarda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

ASL Sassari,15 marzo: XII giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla

“Saperi e Sapori” a Mara per la promozione delle antiche usanze locali