in

Ploaghe, 650mila euro per la sostenibilità ambientale

Ammonta a 650mila euro il totale dei contributi ottenuti dal comune di Ploaghe amministrato dal sindaco Carlo Sotgiu in tema di sostenibilità ambientale. Così ripartiti: 127mila euro per il Belvedere, 137mila euro per il Centro Sociale, 180mila euro per l’edificio ex Onmi, 73mila euro per l’ex casa del fascio e 132mila euro per l’ex convento. 

«Il tema della sostenibilità ambientale ci ha sempre appassionato e come amministrazione abbiamo puntato in modo deciso sulla riduzione dei consumi e delle emissioni e la produzione di energia da fonti rinnovabili abbinata alle più moderne tecnologie. Investire in questo settore significa sfruttare ogni occasione per ottenere finanziamenti europei, statali, regionali», ha dichiarato il primo cittadino.

«Quasi 650mila euro per rendere i nostri edifici più efficienti e sostenibili, in una parola “green”. Fa ovviamente piacere, fra l’altro, sapere di essere stati fra i comuni più celeri a livello nazionale a cogliere questa opportunità e venire di conseguenza finanziati», ha concluso Sotgiu.

© Riproduzione riservata

Leggi l’articolo su: L’Unione Sarda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Portovesme: attesa per incontro a Roma, presidio ai cancelli

Violento scontro sulla strada per Perfugas: donna in gravi condizioni