in

Tennistavolo Sassari in crisi, perdono contro Torino e Cral Roma

Tennistavolo Sassari: la A2 e la B2 maschili lottano alla pari ma perdono contro Torino e Cral Roma

Momento difficile per la A2 maschile del Tennistavolo Sassari che perde ancora, facendosi superare in casa dalla Torino Eurologistica, terza forza del campionato. Rispetto all’andata la squadra del tecnico Santona gioca meglio e perde 4-2 ma dopo un’autentica battaglia in quasi tutti i set.

La formazione sassarese ha iniziato bene l’incontro con Marco Poma che è tornato al successo sconfiggendo 3-1 Federico Vallino Costassa in una gara giocata anche sul filo di nervi: 10-12, 11-9, 12-10 e 11-8 i parziali.

Sembrava fatta anche per Ganiyu Ashimiyu, che pur a fatica aveva vinto i primi due set contro Damiano Seretti (15-13 e 14-12), poi la sconfitta netta nel terzo set e soprattutto quella di un quarto set davvero incerto ed emozionante, con l’atleta del Tennistavolo Sassari che ha sprecato un paio di occasioni per chiudere e ha ceduto alla fine 13-15 lasciando via libera all’avversario anche nel quinto set.

Di Marco Bressan il punto del nuovo vantaggio per il Tennistavolo Sassari, dopo un altro confronto serratissimo vinto per 3 set a 2. Poma e Bressan non sono però riusciti a ripetersi e hanno perso contro Seretti e Vallino.

Nell’ultimo match, che poteva dare almeno il pareggio al Tennistavolo Sassari, altra battaglia non solo tecnica ma anche psicologica, con Ashimiyu che ha perso tutti e tre i set col minimo scarto: 9-11, 11-13 e 10-12.

Dura da digerire anche la sconfitta della B2 maschile che ha perso al nono duello (4-5) contro il Cral Roma dopo essere stata in vantaggio per 4-3. Da rilevare che il Cral Roma col successo in trasferta ha raggiunto in vetta al girone F il Castello farmacia San’Anna.

Davvero tante recriminazioni per il Tennistavolo Sassari che ha ingaggiato un gran confronto con la formazione ospite. Subito in vantaggio con Tonino Pinna vincente su Giulio D’Arcangeli, è finita sotto per le sconfitte di Segun Olawale e Luca Baraccani contro

Antonio Gigliotti e Milo Rossetti. Pronta reazione della squadra sassarese che si è portata a condurre con le vittorie di Segun Olawale e Tonino Pinna su D’Arcangeli e Rossetti. Pareggio di Gigliotti che ha sconfitto Baraccani.

Il punto del 4-3 per i sassaresi lo ha messo a segno Segun Olawale dopo un confronto serrato con Rossetti, vinto 3 set a 2.

Dalla possibile vittoria alla sconfitta con Baraccani e Pinna che hanno ceduto a D’Arcangeli e Gigliotti.

Per altre notizie sportive clicca qui

Leggi l’articolo su: Sardegna Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Porto Cervo Racing in Lombardia, al via del Rally dei Laghi

La rassegna Astrale spegne la sua seconda candelina