in

Davide morto dopo essere stato ammanettato a terra dai carabinieri: il caso non è chiuso

L’autopsia non ha sciolto tutti i dubbi, non ha chiuso il caso. Serviranno nuovi accertamenti per chiarire circostanze e soprattutto cause del decesso di Davide Budroni, 54 anni. Il consulente della procura di Sassari avrebbe rilevato un problema cardiaco la cui causa è ancora tutta da accertare, per questa ragione sono stati disposti ulteriori esami. Budroni, secondo quanto riportano oggi i quotidiani locali, non aveva ferite o traumi tali da causarne il decesso. L’inchiesta della procura resta quindi aperta e serviranno probabilmente alcuni giorni prima che il medico legale consegni la sua relazione.

I fatti. Una settimana fa una barista di Chiaramonti, piccolo comune dell’Anglona tra Sassari e Tempio Pausania, ha chiamato il 112 poco dopo le sei del mattino. Era ancora buio, il freddo pungente come sempre a fine gennaio. Appena fuori dal locale c’era un uomo, noto a lei come a molti altri esercenti e abitanti del paesino, che dava in escandescenze, battendo dei violenti colpi contro la porta del bar. La barista aveva chiuso la porta a chiave. L’uomo, che aveva passato probabilmente la notte all’addiaccio, voleva entrare e bere alcolici. Nel giro di pochi minuti è arrivata sul posto una pattuglia composta da due militari della stazione di Martis, comune a pochi di chilometri di distanza. I due hanno provato a calmare le acque e a parlare con l’uomo, ma la situazione è precipitata all’improvviso. 

Budroni si sarebbe scagliato contro uno di loro, poi è caduto a terra. Attimi concitati, a quel punto Davide Budroni è stato ammanettato, mani dietro la schiena, e tenuto sul pavimento del dehor fuori dal bar in attesa dei soccorritori. Ha però avuto un malore, ed è morto. Vani a quel punto i soccorsi e i tentativi di rianimarlo degli operatori del 118, che nel frattempo avevano raggiunto il locale. L’uomo è deceduto. Le indagini sono portate avanti dal nucleo investigativo del reparto operativo del comando provinciale di Sassari.

In tanti a Chiaramonti conoscevano Davide, che viene descritto come una brava persona, problematica, sola. La data dei funerali non è stata ancora resa nota.

Continua a leggere Today.it

Leggi l’articolo su: Today Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Insegue una bambina, la bacia e la palpeggia: arrestato 50enne

Tragico frontale con un tir: muore il noto avvocato Antonio Passino