in

Iran: 11 morti e 3500 feriti in proteste la scorsa notte

 Almeno 11 persone sono morte e oltre 3.500 sono rimaste ferite in varie città dell’Iran la scorsa notte per le proteste, annunciate dagli attivisti, durante la festività del Charshanbesuri, tradizionale celebrazione che cade durante la notte prima dell’ultimo mercoledì prima del capodanno iraniano. Lo ha affermato Jafar Miadfar, capo dell’Organizzazione nazionale per le emergenze mediche, parlando, in un discorso alla tv di Stato, di incidenti avvenuti durante le celebrazioni in cui i partecipanti saltano sopra un fuoco per scacciare spiriti maligni. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Leggi l’articolo su: Ansa.it

Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Stazione marittima P.Torres diventa polo intermodale Arst

Manovre militari di Cina, Russia e Iran nel Golfo di Oman