OZIERI. Quartiere di San Nicola in festa per la solennità del santo patrono.

Il preludio sarà questa sera con il terzo concerto dell’Autunno musicale dell’Ente musicale di Ozieri, che alle 19 propone nella chiesetta antica l’esibizione del maestro organista Gabriele Pezzone.

La scaletta del concerto, organizzato con la collaborazione dell’oratorio “Il Portico”, prevede “Serie di versi e canzona” e “All’offertorio” di Domenico Zipoli; Suite in Re maggiore “pour la prise de Gaeta”, Allemande, Courante, Sarabande Gigue à la maniere angloise, Menuett, Passepied, Rigaudon pour la trompette, Caprice en passacaille di Jacque De Saint Luc; Sonata in Re maggiore k 287 di Domenico Scarlatti.

E ancora Coro sacro in onore di Re Ferdinando di Giovanni Paisiello; Dirige Domine Deus in conspectu Tuo viam meam di Thomas Attwood; Marcia Solenne di Gioacchino Rossini; i Grandi Offertori in Do minore e in Re maggiore di Gaetano Donizzetti.

La festa religiosa si svolgerà domani 6 dicembre, quando per le 16,45 è previsto il ritrovo dei fedeli e delle società religiose con le bandiere davanti alla chiesetta romanica da dove (tempo permettendo) si partirà a piedi verso la parrocchia: qui, alle 17.30 il vescovo emerito monsignor Giovanni Dettori e il parroco

don Francesco Ledda celebreranno la messa solenne.

Terminata la cerimonia, tutti i presenti cono invitati a partecipare al consueto rinfresco.

Intanto da ieri e fino a domani, con inizio alle 17, nella parrocchia si celebra il triduo di preparazione. (b.m.)

fonte: La Nuova Sardegna