Siligo festeggia San Vincenzo Ferrer

Tre giorni di festa tra cantadores a chiterra e Maria Giovanna Cherchi

Siligo festeggia San Vincenzo Ferrer

Di:
Antonio Caria

Inizieranno venerdì 24 agosto i festeggiamenti in onore di San Vincenzo Ferrer a Siligo. Alle 14.00, presso la Chiesa parrocchiale di Santa Vittoria, si terrà la benedizione del Comitato con la reliquia di San Vincenzo. Subito dopo ci sarà l’uscita de “Sa Bandela” accompagnata dal suono della fisarmonica.

Alle 18.00, nella Chiesa campestre di San Vincenzo Ferrer, saranno recitati i Vespri solenni seguiti, alle 18.30, dalla celebrazione della Messa vespertina. Alle 22.00, piazza Borgo San Nicolò sarà il teatro della gara a chitarra che vedrà protagonisti Marco Manca, Daniele Giallara e Pino Masala accompagnati alla chitarra da Bruno Maludrottu. Alla stessa ora, l’anfiteatro comunale ospiterà il concerto del gruppo “Doc Sound”.

Sabato 25 Alle 10.00 ci sarà il pellegrinaggio spirituale delle reliquie di San Vincenzo. In programma la partenza dei pellegrini dalla Parrocchia in direzione dell’edificio campestre con le reliquie del Santo scortate dal Comitato con le bandiere. Alle 11.00 sarà celebrata la messa seguita dai tradizionali giri del simulacro attorno alla Chiesa. Al termine, avrà luogo la processione delle automobili che riporterà la Statua a Siligo. Il rito si concluderà con il bacio della reliquia. Alle 16.00, in piazza Maria Carta, giochi per bambini,

Alle 18.00 sarà officiata la Funzione liturgica nella Chiesa di Santa Vittoria con la benedizione dell’acqua per gli infermi di San Vincenzo Ferrer che sarà consegnata a coloro che lo desiderano. Alle 22.00, presso l’anfiteatro comunale, si potrà assistere al concerto della cantante di Bolotana, Maria Giovanna Cherchi (serata offerta dalla Fondazione Maria Carta).

Domenica 26 alle 8.30 sarà celebrata la Messa nella Chiesa parrocchiale mentre alle 11.00 avrà luogo la Funzione con panegirico di Don Andrea Bianco, sacerdote della Diocesi di Nuoro. L’animazione musicale sarà curata dal Coro di Nulvi. Alla fine verrà eletto il comitato dei festeggiamenti 2019.

Alle 18.30, subito dopo la recita del Vespro (18.00), partirà la processione per le vie del paese alla presenza della banda musicale “Santa Cecilia” di Ossi, dei suonatori di launeddas, dalle confraternite con le Associazioni e i Comitati, dai cavalieri e dai gruppi in costume tradizionale. Alla conclusione del corteo, sarà impartita la benedizione eucaristica e si potrà rendere omaggio alla reliquia.

Alle 22.00, all’anfiteatro comunale, spazio allo spettacolo folkloristico con i gruppi folk “Bubalis” di Siligo, “Santa Rughe” di Uri, “Città di Sennori”, “Sant’Andrea” di Gonnesa e Ossi.


fonte: Sardegna Live