L’assessore Piu illustra il progetto

Un milione e 600 mila euro e sei mesi di lavori per completare e mettere in sicurezza la Buddi Buddi.

È l’impegno dell’assessore Antonio Piu che ha incontrato i residenti della zona.

I lavori partiranno il 28 maggio e dureranno sei mesi.

Si comincerà dalla chiesa di Zuari, come richiesto dai residenti.

Qui saranno saranno creati passerelle e muri di contenimento.

Attività che permetteranno di tenere il flusso del traffico aperto dal 28 maggio fino a fine agosto, primi di settembre.

Nella seconda fase invece le attività saranno concentrate sulla zona vicino al bar Graziella, e sarà quindi necessario chiudere il traffico per due, massimo tre mesi.

I mezzi di soccorso potranno comunque transitare, così come la pista ciclopedonale potrà permettere alle persone di muoversi senza pericolo.

Appositi cartelli daranno indicazioni sulle vie alternative per raggiungere Platamona, Castelsardo e Porto Torres da Sassari e viceversa.

Caterina Fiori

fonte: L’Unione Sarda