leggi anche:

SASSARI.

Domani pomeriggio l’assessore regionale della Sanità, Luigi Arru, sarà a Sassari per un vertice sul futuro del Policlinico Sassarese con sindacati e lavoratori. L’incontro è stato fissato con una telefonata in viva voce che l’assessore ha tenuto al termine dell’incontro nella sede dell’Ats, a Sassari, con sindaco e organizzazioni sindacali. La preoccupazione dei sindacati, espressa per tutti da Paolo Dettori della Fp Cgil, è che con l’accreditamento provvisorio che riattiverebbe le sole attività ambulatoriali, lasciando chiusi i reparti di degenza e la sala operatoria, possa determinare il licenziamento di 150 dipendenti su 200. Di questo si parlerà nel confronto convocato per le 17.30 all’Ats di Sassari.

fonte: La Nuova Sardegna