+ 22°C
logo ViviSassari

Policlinico, ok dell’Inps alla solidarietà

Home / Notizie

Policlinico, ok dell’Inps alla solidarietà

Date: Apr 21, 2019
Author: La Nuova Sardegna 8 Nessun commento

SASSARI. Gli assegni di solidarietà non sono più solo una speranza per i dipendenti del Policlinico. Nella serata di ieri il direttore provinciale dell’Inps, Salvatore Sanna, ha firmato l’autorizzazione alla loro concessione, e già da oggi la dirigenza nazionale dell’Istituto potrà protocollare la pratica. Dando così l’input alla parte di sostanza del lungo iter procedurale: e cioè l’incasso delle somme da parte dei 135 lavoratori che ne hanno diritto. Il provvedimento era atteso per questi giorni, ma finora nessuno si era voluto sbilanciare ad annunciare una data precisa perché la concessione del sostegno economico al personale è stata contrassegnata da una serie di intoppi legati sia alle necessità di verifica, sia ad errori che si sono creati nella trasmissione dei dati dei singoli beneficiari degli ammortizzatori sociali dal Policlinico Sassarese all’Inps.

Ora i lavoratori hanno la certezza di un sostegno economico fino a giugno, dopo essere stati sull’altalena in tutti questi mesi. Da quando, cioè, il 23 gennaio scorso, è stato dichiarato il fallimento dell’ospedale, travolto da un rosso di 39 milioni di euro. Ma quando arriveranno i bonifici al personale? L’attesa potrebbe finire tra pochi giorni. «È probabile che gli assegni ordinari di solidarietà possano arrivare sui conti correnti dei lavoratori già dal 15 aprile – afferma il segretario generale della Fp Cgil, Paolo Dettori –. In caso contrario il versamento diretto da parte dell’Inps potrà arrivare il 15 di maggio. Ma per i lavoratori stanno intanto partendo gli anticipi sul Fis da parte della curatela fallimentare per la mensilità dal 24 gennaio al 28 febbraio e, considerato che l’Inps ha confermato l’erogazione, un anticipo è probabile venga assegnato anche per il mese di marzo. Va da sé che le ore nel frattempo lavorate per le prestazioni ambulatoriali verranno pagate direttamente dal Policlinico».

La svolta sul Fis rappresenta una battaglia vinta nella vertenza che i sindacati stanno conducendo per tutelare i lavoratori e la sopravvivenza della struttura sanitaria, che rappresenta un presidio comunque indispensabile per l’assistenza cittadina, tanto che quando le attività sono state sospese, si sono creati effetti negativi su tutto il sistema pubblico: liste d’attesa più lunghe per visite e interventi chirurgici, reparti ingolfati. «Tutta la Cgil è soddisfatta, anche per il lavoro corale svolto con curatore fallimentare, Inps regionale e provinciale e Confindustria. Un lavoro prezioso e compiuto nel silenzio in questi mesi difficili per i lavoratori e le famiglie». Però ora bisogna guardare oltre. «Infatti il prossimo obiettivo è quello di riuscire a garantire ai lavoratori ulteriori ammortizzatori sociali dopo giugno e assicurare il mantenimento dei livelli occupazionali fino alla vendita dell’azienda», ricorda Dettori.

C’è poi l’aspetto del concordato fallimentare, alternativa al fallimento. La Cgil non è convinta che in questo caso i lavoratori sarebbero maggiormente tutelati, perché, ad esempio, se l’attivo non fosse sufficiente a coprire i crediti privilegiati, tra cui c’è il Tfr, gli stessi creditori potrebbero essere soddisfatti in misura inferiore rispetto alle somme che vantano. Oppure, a seconda del patto proroto dall’azenda interessata la stessa potrebbe non accollarsi tutti i crediti da lavoro.«Questo perché il concordato fallimentare non garantirebbe l’accesso al Fondo di garanzia», rileva il segretario Fp Cgil. Soddisfazione per l’ottenimento del Fis esprime anche Antonio Monni, segretario della Cisl Fp, ma neanche

lui si siede sugli allori. «Il nostro impegno continua sul fronte della gara per la vendita e aspettiamo cosa deciderà la corte d’appello che venerdì 12 aprile si deve pronunciare sul reclamo presentato dalla vecchia proprietà del Policlinico contro la dichiarazione di fallimento».


fonte: https://www.lanuovasardegna.it/sassari/cronaca/2019/04/10/news/policlinico-ok-dell-inps-alla-solidarieta-1.17798910

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X