+ 14°C
logo ViviSassari

“Peter Pan” arriva al teatro Verdi

Home / Notizie

“Peter Pan” arriva al teatro Verdi

Date: Apr 19, 2019
Author: Sardegnalive 5 Nessun commento

La nuova versione di una delle storie più amate dai bambini andrà in scena domani alle 20.30

“Peter Pan” arriva al teatro Verdi

Di:
Antonio Caria

“Peter Pan”, una delle storie più amate dai bambini, si trasforma in una fiaba musicale. Questa nuova versione di Emanuele Floris, per la regia di Alfredo Ruscitto, andrà scena domani 16 aprile alle 20.30, al Teatro Verdi di Sassari. l’iniziativa è inserita all’interno del progetto scuole organizzato da Teatro e/o Musica (matinée scuole 16-17 aprile alle 10.00). 

Dedicata ai ragazzi dai 3 agli 11 anni, la fiaba musicale è presentata al pubblico con l’efficacia della musica dal vivo ed eseguita dagli allievi dei corsi di pianoforte e chitarra ad indirizzo musicale dell’Istituto Pertini-Biasi. Dentro c’è un po’ di tutto dalla musica barocca a Bennato. Adattate e dirette da Sabina Sanna e Monica Uzzanu, le musiche accompagneranno i momenti salienti dello spettacolo. 

I personaggi della storia saranno interpretati dai bambini della classe quinta A dell’Istituto Comprensivo Brigata Sassari, diretti dalla maestra Ombretta Maiorani.

Correlati


Consorzio industriale di Sassari nella bufera, due indagati


In Sardegna

Dirigente ed ex commissario nei guai, l’accusa è di peculato e abuso d’ufficio


Nasconde un involucro di marijuana in bocca: 16enne rischia di soffocare


Sassari

Brutta avventura per una studentessa del liceo artistico


Chiede l'ora a una ragazza e le rapina il cellulare, gambiano denunciato.


Sassari

La vittima ricorda quei momenti: “Quando mi ha fermata ho pensato male, poi mi sono detta: perché dubitare sempre?”


“Le avventure di Pepino e Pepita”: chiusura alla grande per


Sassari

Tutto esaurito per la prima nazionale dell’opera della compagnia “La Botte e il Cilindro”

fonte:https://www.sardegnalive.net/news/in-sardegna/33522/peter-pan-arriva-al-teatro-verdi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X