ALGHERO – 2017 atleti in rappresentanza di 310 società nelle categoria Ragazzi, Juniores e Cadetti si sfidano ai Criteria in vasca da 25metri, nella piscina comunale di Riccione, da venerdì 23 a mercoledì 28 marzo. Come dal 2015, la meglio gioventù azzurra sarà visibile in streaming video sul sito federale che testimonia lo sforzo continuo della Federazione italiana nuoto per ampliare l’offerta mediatica e dare maggiore visibilità alle società ed ai propri atleti, campioni del futuro. Le prime tre giornate saranno dedicate alla sezione femminile, con 907 atlete di 267 società, per 2370 presenze gara e 302 staffette; poi spazio da lunedì 26 a mercoledì 28 ai maschi, con 1110 atleti di 310 società, per 2801 presenze gara e 320 staffette.
Partecipare attualmente ai Criteria nazionali significa non solo essere tra i nuotatori più validi in assoluto in Italia, ma anche, dato il ruolo da protagonista che occupa oggi il nuoto italiano in Europa, in particolar modo nel Settore giovanile, figurare tra i migliori del Continente. Ciò per dare, se possibile, ancor maggior rilievo ai risultati ottenuti recentemente da Alice Maggioni e Maddalena Palladino, le due atlete del Green Alghero, che saranno impegnate rispettivamente nei 50, 100stile libero e 100 farfalla la prima; nei 50dorso e nei 50farfalla la seconda.
Data la buona posizione raggiunta nelle graduatorie nazionali da Maddalena ed Alice, i tecnici algheresi si aspettano in questa occasione non solo un auspicabile miglioramento dei primati personali, ma un piazzamento più che onorevole nelle classifiche finali. Ottimisti tecnici e dirigenti del Green, ormai in serena attesa dell’imminente e definitivo via alle gare.
Nella foto: Alice Maggioni e Maddalena Palladino

Commenti
fonte: Sassari News