“Nudo” di Daniele Cipriani: pienone al Teatro Civico

Applausi per lo spettacolo in due parti interpretato da Davide Valrosso e dal duo formato da Susanna Elviretti e Marco Lo Presti

“Nudo” di Daniele Cipriani: pienone al Teatro Civico

Di:
Antonio Caria

È stato un autentico tripudio per lo spettacolo di danza “Nudo”, prodotto dalla Daniele Cipriani Entertanment e inserito all’interno del festival “Corpi in Movimento – Le piazze che danzano” di Danzeventi e andato in scena ieri (9 ottobre) al Teatro Civico di Sassari.

Una composizione inusuale e sorprendente, tanto per la presenza di un nudo integrale, rimodellato e offuscato tra i bagliori e le ombre della modulazione scenografica, quanto per la capacità dell’autore di lasciar scorrere via tutto il superfluo, riducendo il corpo a essenziale strumento di comunicazione, in un confronto sensibile con lo sguardo dei presenti.

Un pubblico attento e numeroso ha assistito attentamente alle due parti: la prima, “Biografia di un corpo”, ideata e interpretata dal coreografo pugliese Davide Valrosso; la seconda “Prélude à l’après-midi d’un faune”, formato da Susanna Elviretti e Marco Lo Presti, presentato nella storica versione di Amedeo Amodio, tratto dal celebre e balletto del 1912 di Vaslav Nijinsky, con musiche di Claude Debussy.


fonte: Sardegna Live