Durante la festa patronale di Masainas, le Fiamme gialle del Gruppo di Cagliari e quelli della Tenenza di Iglesias hanno eseguito un intervento nel comparto del contrasto alla contraffazione. Sequestrati 107 articoli tra capi d´abbigliamento ed accessori

CAGLIARI – Durante la festa patronale di Masainas, le Fiamme gialle del Gruppo di Cagliari e quelli della Tenenza di Iglesias hanno eseguito un intervento nel comparto del contrasto alla contraffazione. Durante le attività di perlustrazione delle strade interessate dalla festa, gremite di persone che passeggiavano tra le numerose bancarelle, i militari hanno trovato, abbandonati lungo un marciapiede da venditori abusivi datisi alla fuga alla vista delle pattuglie, quattro borsoni.

Al loro interno, sono stati rinvenuti 107 articoli abilmente contraffatti tra capi d’abbigliamento ed accessori, recanti marchi riconducibili a note case di moda, quali “Nike”, “Liu-Jo”, “Adidas”, “Louis Vuitton”, “Prada”, “Michael Kors”, “Moncler”, “Burberry”, “Gucci”, “Chanel” e “Colmar”. Tutti gli articoli sono stati posti sotto sequestro.

Dall’inizio dell’anno, sono stati eseguiti numerosi interventi a contrasto della contraffazione e dell’abusivismo commerciale, che hanno portato al sequestro di 84.117 articoli contraffatti, 630 supporti digitali privi del marchio Siae e 445.772 articoli non sicuri e privi del marchio “Ce”. Sono tutt’ora in corso approfondimenti investigativi per verificare i canali di approvvigionamento di prodotti contraffatti e non sicuri.

Commenti

fonte: Sassari News