L’Asd Padria si presenta ai suoi tifosi

Domani alle 21.00, al Centro sociale, sarà svelata la rosa della squadra 2018-2019

L'Asd Padria si presenta ai suoi tifosi

Di:
Antonio Caria

Una piccola realtà per un grande gruppo. Domani 5 ottobre alle 21.00, il Centro sociale ospiterà la presentazione dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Padria 2018-2019.

Un evento che viene a soli due giorni dall’inizio del campionato di seconda categoria, che vedrà i gialloblu impegnati a Florinas. Tante le novità, già a partire dalla guida tecnica, affidata a Emilio Usai, sassarese classe 1969, che subentra a Santo Dominici.

Un esordio da calciatore con il Malaspina nel campionato Promozione Regionalestagione 1987-1988. Esperienze anche nelle file del Thiesi, Ploaghe, Tergu, Pozzomaggiore, Ittiri, Latte Dolce, Valledoria e Fertilia.

Gli ultimi di carriera si sviluppano tra prima e seconda categoria con la Gymnasium, l’Ossese, Sa Segada, Ploaghe, Lanteri e Cossoine. Ha conseguito il Patentino Uefa B, e nel 2012 inizia la sua avventura di allenatore nella juniores regionale dell’Usinese (squadra che allena per due stagioni), per poi passare alla juniores dell’Atletico Uri (due stagioni).

Tra i nuovi acquisti, Alessandro Orune, Michele Poddighe, Eugenio Cossa, Fabio Sias, Gabriele Cuccuru, Cristian Faedda e Antonio Ravot. Giocatori che sapranno dare un valido contributo a questa gloriosa società guidata dal Presidente Riccardo Poddighe affiancato dal Direttore sportivo Davide Poddighe e dai dirigenti Adriano Contu, Danilo Contu, Toto Poddighe, Alessandro Mura, Salvatore Mele, Antonio Faedda, Fatima Ledda, Beatrice Marica e Sharon Faedda.


fonte: Sardegna Live