+ 10°C
logo ViviSassari

In divisa sui social, ma non è un poliziotto: denunciato un 39enne sassarese

Home / Notizie

In divisa sui social, ma non è un poliziotto: denunciato un 39enne sassarese

Date: Mar 18, 2019
Author: Unione Sarda 20 Nessun commento

Possesso di segni distintivi contraffatti e usurpazione di titoli o di onori.

Con queste accuse i Carabinieri della Compagnia di Sassari hanno denunciato in stato di libertà un 39enne sassarese.

L’uomo, stando alle accuse, aveva pubblicato sui social foto che lo ritraevano in divisa da poliziotto.

Avviati alcuni accertamenti, è emerso che non era affatto in forza alla Polizia di Stato: era, invece, dipendente di una ditta che si occupa di smaltimento di rifiuti.

Sottoposto a perquisizione domiciliare, a casa sua sono stati trovati una divisa, svariati berretti, un cinturone, un paio di manette e una pistola Beretta in plastica priva di tappo rosso, apparentemente identica a quelle in uso al personale delle forze di polizia.

Tutti segni distintivi, che senza problemi e con disinvoltura, indossava nelle foto postate online.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

fonte: https://www.unionesarda.it/articolo/news-sardegna/sassari-provincia/2019/03/16/in-divisa-sui-social-ma-non-e-un-poliziotto-denunciato-un-39enne-136-851187.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X