+ 15°C
logo ViviSassari

Gulash&Camomilla, la ricetta per ridere di Bobò Scianèl

Home / Notizie

Gulash&Camomilla, la ricetta per ridere di Bobò Scianèl

Date: May 26, 2019
Author: La Nuova Sardegna 13 Nessun commento

SASSARI. Dopo il successo del sequel di “Pasion Prohibida 2”, suggellato con il sold out nelle varie repliche, la Compagnia Teatrale Bobò Scianèl si prepara a portare in scena la prossima fatica. Sabato e domenica alle 21, Gulash&Camomilla sbarcherà sul palco del Teatro Civico di Sassari per raccontare i retroscena della prima di un’opera teatrale.

Sul palco ad interpretare gli stravaganti personaggi che si preparano ad andare in scena, nella Londra del secondo dopoguerra, troviamo Laura Calvia, Daniele Coni, autore del testo, Elisa Casula e Roberto Fara. Come sempre le scenografie e i costumi sono firmati da Mattia Enna. La regia firmata da Laura Calvia e Daniele Coni.

L’opera si inserisce nel ricco programma della rassegna Tutti dicono Bobò Scianèl, inaugurata lo scorso gennaio: dopo la strabiliante risposta del pubblico di Rogne di una notte di mezza estate e di Pasion Prohibida 2 la compagnia sassarese si cimenta in un interessante viaggio metateatrale nel cuore del palcoscenico, analizzando le relazioni che intercorrono tra i protagonisti di un’opera teatrale, rivelando letteralmente al pubblico il microcosmo nascosto dietro le quinte.

Ad accogliere le avventure di Henry Castaway, Adela Marshall, Cordelia Brompton e Michael Rackam sarà il suggestivo Palazzo di Città, location dell’intera rassegna.

Gulash & Camomilla è il testo originale di una commedia al vetriolo dove il palcoscenico diventa duplice ambientazione: luogo della reale messa in scena ma anche e soprattutto vero e proprio teatro dei deliri che si susseguono nei circa cinquanta minuti che precedono l’inizio dello spettacolo.

La divertente commedia è ambientata nella Londra del secondo dopoguerra. Siamo alla fine degli anni ‘40: una sgangherata compagnia teatrale tenta di mettere in scena, tra imprevisti tecnici e divertenti rancori tra i protagonisti, un dramma triste e commovente.

Ciò che accade prima della prima, ovvero il totale sfascio dei rapporti tra gli attori in un clima già fortemente minato, porterà alla completa destrutturazione di una macchina precaria che mostrerà al pubblico cosa serpeggia dietro le quinte, quali sono i caratteri reali degli artisti e quali quelli dei loro personaggi.

Un susseguirsi di gag crudeli e molto divertenti condurrà al totale fallimento del dramma portato in scena dalla compagnia, ma anche alla consapevolezza di poter trasformare il melodramma in una commedia. Informazioni e prevendite per lo spettacolo: le prevendite sono disponibili alla Libreria Dessì-

Mondadori in Largo Cavallotti 17.

Nei prossimi mesi saranno portati in scena altri spettacoli originali, “Tutti dicono BobòScianèl” propone, oltre ai suoi spettacoli, anche alcuni dei lavori costruiti in collaborazione con gli allievi della scuola di recitazione.


fonte: https://www.lanuovasardegna.it/sassari/cronaca/2019/05/08/news/gulash-amp-camomilla-la-ricetta-per-ridere-di-bobo-scianel-1.17813564

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *