+ 22°C
logo ViviSassari

Fra Bernardino e la scoperta della statua

Home / Notizie

Fra Bernardino e la scoperta della statua

Date: Jun 20, 2019
Author: La Nuova Sardegna 13 Nessun commento

La vicenda della scoperta della statua della Madonna delle Grazie è legata a un fatto ritenuto miracoloso relativo all’arrivo a Sassari, nel settembre del 1472, di un predicatore allora molto famoso e seguito, frà Bernardino da Feltre poi canonizzato. Le fonti raccontano che radunata in Silki una grande moltitudine di fedeli riuniti nella piazza del santuario, troppo piccola per accoglierli tutti, Bernardino improvvisò un pulpito nel piazzale. Durante la predicazione, una colonna in pietra cedette travolgendo una donna con il bimbo tra le braccia. Temendo il peggio, la folla si agitò, ma il Santo dal pulpito chiese di fare silenzio rassicurando tutti che, né la donna, né il bambino si erano fatti male perché in quel luogo c’erano, sepolti, una madre e un figlio. Quindi fece scavare e si scoprì l’immagine

della Vergine con il figlio tra le braccia che venne posta nella chiesa dove si trova ancora oggi. In effetti, nei lunghi periodi precedenti la predicazione di Bernardino, non era infrequente sotterrare immagini sacre per evitarne la profanazione da parte degli infedeli. (A.Me.)


fonte: https://www.lanuovasardegna.it/sassari/cronaca/2019/05/06/news/fra-bernardino-e-la-scoperta-della-statua-1.17812679

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *