CASTELSARDO. Alle prime luci dell’alba a Castelsardo, i Carabinieri della Compagnia di Porto Torres hanno eseguito cinque misure cautelari emesse dal Tribunale di Sassari  nei confronti dei presunti responsabili del decesso per overdose del 47enne Roberto Borrielli, avvenuto il 2 luglio 2018 all’interno di un terreno abbandonato nella periferia del paese.

fonte: La Nuova Sardegna