+ 27°C
logo ViviSassari

Aumenta il rischio incendi nell’isola è ancora allerta

Home / Notizie

Aumenta il rischio incendi nell’isola è ancora allerta

Date: Jul 16, 2019
Author: La Nuova Sardegna 18 Nessun commento

SASSARI. Vento e caldo, un mix esplosivo che potrebbe costare caro alla Sardegna. Per questo motivo ieri la Protezione civile regionale ha emesso un nuova allerta “per alto rischio di incendi”. L’avviso, accompagnato dal codice arancione, è in vigore per tutta la giornata di oggi e riguarda quasi tutta l’isola. Fanno eccezione solo alcune piccole zone del nord ovest, tra cui Alghero e gran parte del Sassarese, del Sulcis e della costa centro orientale. In questo caso l’indicazione è di pericolo medio, traducibile con il codice giallo. In gran parte della regione «le condizioni – si legge nel bollettino – sono tali che, ad innesco avvenuto, l’evento, se non tempestivamente affrontato, può raggiungere dimensioni da renderlo difficilmente contrastabile con le forze ordinarie, ancorché rinforzate, potendosi rendere necessario il concorso della flotta statale». Una spiegazione concreta potrebbe arrivare dalle difficoltà che i mezzi, anche aerei, coordinati da Protezione civile e Corpo forestale, hanno avuto durante l’incendio che ha interessato i terreni attorno alla strada provinciale, tra Alghero e Bosa. Il vento, oltre a spingere le fiamme più velocemente, impedisce o rallenta l’azione dei mezzi aerei che spesso sono l’unica soluzione possibile per domare le fiamme. La Regione. La Giunta ha approvato lo schema di convenzione con la Regione Piemonte per l’impiego di tre automezzi “antincendi boschivi” della colonna mobile della Regione Piemonte a favore della campagna antincendi boschivi estiva in Sardegna, come aveva proposto l’assessore della Difesa dell’Ambiente, Gianni Lampis, Sarà quindi l’agenzia Forestas a ricevere l’incarico di dare attuazione alla convenzione attraverso il ritiro, l’utilizzo e la riconsegna a conclusione della campagna “Aib 2019” degli automezzi prestati dal Piemonte. La giunta regionale ha quindi deliberato la ripartizione fra le Province delle somme destinate al controllo e lotta contro gli insetti nocivi ed i parassiti dell’uomo, degli animali e delle piante e per la lotta ai roditori per un totale di 6 milioni 618 mila euro. (c.z.)

12 luglio 2019

link:https://www.lanuovasardegna.it/regione/2019/07/12/news/aumenta-il-rischio-incendi-nell-isola-e-ancora-allerta-1.17851194