+ 22°C
logo ViviSassari

Alida all’anagrafe con le due mamme

Home / Notizie

Alida all’anagrafe con le due mamme

Date: Jun 20, 2019
Author: La Nuova Sardegna 41 Nessun commento

SASSARI. Una bambina nata a Sassari dall’amore di due mamme. Riconosciuto, tra le prime in Sardegna (c’era già stata una iniziativa analoga a Porto Torres nell’ottobre dello scorso anno), non solo dal cuore e dalla testa, ma anche dalle “carte”. In particolare quelle dell’ufficio comunale dell’Anagrafe, in cui ieri mattina, con non poca commozione di tutti i presenti, la piccola è stata registrata, ottenendo anche il doppio cognome.É la bella storia di Alida, nata a Sassari lo scorso 7 maggio, figlia di una coppia omogenitoriale, due mamme, volate in Spagna per coronare il loro più grande desiderio, avere una bambina. Lì Annalisa Masala, sassarese, e Maria Cristina Benedetto, di origine pugliese, hanno deciso di ricorrere alla fecondazione assistita. Una delle due mamme ha donato l’ovulo, fecondato da un donatore anonimo, mentre la sua compagna ha portato avanti la gravidanza.Alla fine, lo scorso 7 maggio, è arrivata Alida. Alla quale ieri è stato attribuito anche il doppio cognome.L’atto di riconoscimento è stato firmato a Palazzo Ducale dal sindaco Nicola Sanna e dalle due mamme alla presenza della responsabile del Servizio Anagrafe del Comune Lucia Guaraglia e di Michelangelo Cuccu, impiegato dello Stato Civile.Un riconoscimento della doppia genitorialità, come sottolineato dal primo cittadino, che tutela l’interesse della bambina e ne garantisce i diritti di continuità affettiva come avviene nel resto d’Europa.Un bel momento per il Comune di Sassari che, come sempre più spesso succede in tutta Italia, si trova dinnanzi a casi inediti di nuove forme di genitorialità che richiedono del tutto legittimamente il riconoscimento di quella che per loro è una famiglia, intesa come luogo fisico ed emotivo in cui due o più persone si amano e costruiscono insieme il futuro proprio e dei propri figli. Da qui la ricerca di una soluzione compatibile con la normativa vigente, che ieri è stata trovata. E apre una strada, ad Annalisa, Maria Cristina e soprattutto Alida. Per vivere in una situazione familiare normale, normata, e soprattutto piena dell’ingrediente principale: l’amore.

link: https://www.lanuovasardegna.it/sassari/cronaca/2019/05/14/news/alida-all-anagrafe-con-le-due-mamme-1.17816727