+ 12°C
logo ViviSassari

Alghero, trovato morto in casaA ucciderlo è stata un’asfissia VIDEO

Home / Notizie

Alghero, trovato morto in casaA ucciderlo è stata un’asfissia VIDEO

Date: May 20, 2019
Author: Unione Sarda 39 Nessun commento

Un uomo di 55 anni, Marco Fadda, algherese, è stato trovato morto questa mattina nel suo appartamento in via Asfodelo 103, dove viveva solo con due cani.

È ancora da chiarire la causa del decesso, anche se una delle ipotesi più accreditate è che l’uomo sia morto per asfissia durante un principio di incendio.

La casa della tragedia (foto L'Unione Sarda - Fiori)
La casa della tragedia (foto L’Unione Sarda – Fiori)

Le pareti della sua casa, infatti, sono state trovate annerite dalle fuliggine.

L’allarme è scattato questa mattina e sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Alghero e una ambulanza del 118.

È stato il fratello della vittima a trovare il corpo, riverso sul pavimento, forse nel disperato tentativo di raggiungere la porta d’ingresso. Era da ore che provava a chiamarlo al telefonino, ma inutilmente.

Marco Fadda viveva da solo ed era gravemente malato. Nel suo passato qualche guaio giudiziario. Ancora incerte le cause del principio di incendio scoppiato nella sua abitazione a due passi dal lungomare Barcellona.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

fonte: https://www.unionesarda.it/articolo/news-sardegna/sassari-provincia/2019/03/07/alghero-trovato-morto-in-casaforse-ucciso-da-asfissia-136-844199.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X