Al Museo Enogastronomico “I 300 scritti”

L’opera di Bruno Lombardi sarà presentata domenica 28 ottobre alle 18.00

Al Museo Enogastronomico “I 300 scritti”

Di:
Antonio Caria

Sarà presentato domenica 28 ottobre alle 18.00, al primo piano del Museo Enogastronomico di Cossoine, il libro “I 300 scritti sull’amore, la cultura, la poesia, la filosofia, l’arte, i simboli, l’essere ed esistere, Dio” dello scrittore  e fotografo Bruno Lombardi.

L’opera contiene una serie di massime e pensieri che riguardano l’esistenza umana. Com’è stato rimarcato nella presentazione dell’evento, «è in realtà una profonda meditazione dell’Autore che vuole riportare il lettore alla riflessione, all’attenzione, alla ragione, all’ascolto del bagaglio interiore che ogni persona possiede. Aforismi e meditazioni, massime e pensieri di filosofia, poesia, musica, arte, simboli, amore, cultura, essere ed esistere, Dio: tutto si intreccia cordialmente in un “ritorno al Pensiero”, in un mondo, quello di oggi, innamorato della superficialità e della materia».

Lombardi, già autore di diversi libri e di scritti di ricerca antropologica, oltre che promotore di mostre fotografiche, si occupa di filosofia, poesia, canto e musica. Ama scrivere in italiano, in inglese e in sardo nella variante logudorese ed è un profondo conoscitore della cultura isolana.

All’evento (ingresso libero) parteciperà anche Giovanni Andrea Negrotti (Direttore del centro d’arte e cultura “Arte Kaos & Poesia”). In programma la lettura di alcuni passi del libro.


fonte: Sardegna Live