Airbnb annuncia l’apertura delle candidature per diventare Host di Esperienze in Sardegna.
Da oggi anche in Sardegna sarà infatti possibile proporre direttamente alla piattaforma la propria idea di turismo esperienziale e offrirla a viaggiatori di tutto il mondo interessati ad entrare in contatto con persone del luogo per vivere esperienze autentiche.
Lanciate nel novembre 2016 a Los Angeles e ora disponibili in oltre 40 città nel mondo, le Esperienze Airbnb sono vere e proprie “attività” organizzate da persone del luogo – professionisti e non – che mettono a disposizione dei
viaggiatori competenze e passioni che possono riguardare i temi più diversi:
dal cibo, all’arte, allo sport, alla moda, alla fotografia.
Se in un piccolo borgo del Lazio la signora Nerina, 82 anni, grazie all’aiuto della nipote Chiara, in pochi mesi ha già insegnato a oltre 700 persone (quasi tutti stranieri) a fare le tagliatelle, anche in Sardegna il lancio delle Esperienze diventa un’occasione di incontro per generazioni diverse, accomunate dalla stessa passione per il territorio e le tradizioni locali.
“Nel preparare il lancio delle esperienze abbiamo incontrato storie eccezionali: tanti giovani innamorati della propria terra che scelgono di rimanere o di ritornare in Sardegna per rilanciare le attività create dai padri e dai nonni e che trovano nella piattaforma un’opportunità di rilancio e di visibilità globale”: così commenta Matteo Frigerio, Country Manager di Airbnb Italia.
Le Esperienze rappresentano un’opportunità economica anche per chi non ha un immobile da condividere ma vuole mettere a frutto le proprie conoscenze.
E quindi via libera a viticoltori, artigiani, proprietari di aziende agricole, appassionati di cucina ma anche guide turistiche o piccoli tour operator.
Il guadagno medio di chi ha ospitato un’esperienza in Italia negli ultimi mesi è di 230€ a settimana, ma nei casi di maggior successo le Esperienze hanno consentito agli host di cambiare vita fino ad abbandonare la loro prima occupazione per dedicarsi interamente ai propri ospiti.
Per proporre le esperienze è possibile scrivere all’indirizzo ​esperienze@airbnb.com ​.
Le Esperienze in Sardegna saranno prenotabili sulla piattaforma a partire da Giugno 2018.

fonte: Sassari Notizie