+ 27°C
logo ViviSassari

Acquista online gli pneumatici, studente truffato da un pugliese

Home / Notizie

Acquista online gli pneumatici, studente truffato da un pugliese

Date: Jun 24, 2019
Author: La Nuova Sardegna 28 Nessun commento

PORTO TORRES. Uno studente portotorrese è stato tratto in inganno dalla vendita di un prodotto sui siti online che si presentava con offerte molto concorrenziali rispetto ai prezzi degli esercizi commerciali pubblici.

Il giovane aveva infatti visto sul sito “subito.it” un annuncio di vendita gomme, completamente nuove e di marca, al prezzo complessivo di 270 euro. Una cifra considerata eccezionale dall’acquirente, che ammaliato dalle foto presenti nel sito pensava sicuramente di fare un più che ottimo investimento per la sua auto. Dopo qualche giorno di troppo d’attesa, però, lo studente ha cominciato a dubitare che il potenziale affare non fosse andato a buon fine.

Le gomme non sono mai arrivate alla destinazione che lui aveva indicato al momento dell’ordine, nonostante avesse già pagato la merce con la sua postapay. Scoperto l’inganno, lo studente ha provato a collegarsi di nuovo sul sito per rintracciare quell’annuncio di vendita gomme sul quale si era soffermato credendo di fare l’affare. Tentativi continui che non hanno però avuto alcun risultato positivo. Da qui la decisione obbligata di andare nella caserma di via Antonelli per raccontare quanto gli era successo.

Il giovane ha presentato una regolare denuncia ai carabinieri della compagnia di Porto Torres e gli stessi militari, dopo un’accurata attività di indagine,

sono riusciti a individuare la persona che aveva organizzato la falsa vendita online.

Si tratta di un uomo pugliese, già conosciuto alle forze dell’ordine per questo tipo di reati. Per lui, dopo l’identificazione, è scattata una denuncia per truffa.

Gavino Masia


fonte: https://www.lanuovasardegna.it/sassari/cronaca/2019/04/10/news/acquista-online-gli-pneumatici-studente-truffato-da-un-pugliese-1.17798849

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *