in

A Mores torna “Ammentos de sa die de Santa Cadrina”

Ritorna a Mores, centro del Monte Acuto, l’appuntamento con la manifestazione “Ammentos de sa die de Santa Cadrina”, organizzata dall’associazione Culturale Nostra Signora di Todorache, con il sostegno del comune e della Pro loco.

Un’edizione che, quest’anno, spegne le quattordici candeline, e che in via Amerigo Vespucci e in via Giuseppe Mazzini, proporrà il meglio della tradizione culinaria locale: verranno serviti, infatti, carne arrosto, piatti tipici e vino.

Non mancheranno le visite guidate come quella dell’associazione Litteras Antigas che aprirà le porte del museo Casa Calvia dalle 10.30 alle 12 e dalle 15 alle 17. L’appuntamento è in programma domenica 26 novembre, un giorno dopo la festa patronale di Santa Caterina.

© Riproduzione riservata

Leggi l’articolo su: L’Unione Sarda

L'Unione Sarda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Tre convegni a Sassari per conoscere i mutamenti del clima

Canto polifonico tradizionale, venerdì e sabato a Nughedu San Nicolò e Sennariolo appuntamenti della fondazione Hymnos