in

Stintino, un cadavere decapitato trovato sugli scogli

Cadavere sugli scogli nel litorale di Stintino. Il corpo di un uomo è stato rinvenuto in avanzato stato di decomposizione sulla costa a poca distanza dalla spiaggia de La Pelosa.

Ancora non è stato identificato. Il corpo sarebbe privo della testa. È stato trovato riverso sule rocce dagli uomini della Compagnia barracellare di Stintino. Seminudo, indossa solo un pantalone di jeans.

Sul posto il medico legale di turno, i carabinieri, la Guardia Costiera della Capitaneria di Porto Torres e i barracelli. 

© Riproduzione riservata

Leggi l’articolo su: L’Unione Sarda

L'Unione Sarda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Minacce e percosse a medici davanti ai pazienti, arrestato

Alghero, l’ira di Conoci contro FI e Udc: «Rispettate le regole della democrazia»