in

Frontale a Sorso: restano gravi le condizioni del motociclista 26enne

Restano gravi le condizioni del motociclista 26enne di Sorso, Emanuele Cossu, vittima dello scontro frontale, accaduto domenica mattina al chilometro 10 della provinciale 25, all’ingresso del paese.

Nello scontro tra la Suzuki 750 e la Volkswagen Polo, ad avere la peggio è stato il giovane centauro, ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale civile di Sassari in prognosi riservata. Ha riportato un grave trauma cranico e fratture multiple.

Secondo le prime ricostruzioni della dinamica, il giovane, che proveniva da Sorso, superata la curva, in prossimità del distributore di carburanti Tamoil, si è trovato di fronte la macchina che, dalla corsia opposta, si apprestava a svoltare a sinistra in direzione di una strada vicinale, stradalonga Lu Pinu. Durante la manovra, il conducente della Polo, un 55enne di Sassari, non si è accorto che dalla corsia opposta sopraggiungeva la moto. L’impatto è stato inevitabile.

Il ragazzo privo di sensi è stato stabilizzato e, con l’aiuto dei vigili del fuoco di Sassari, è stato trasferito sull’elisoccorso di Areus che ha provveduto a trasportarlo in codice rosso in ospedale. I rilievi sono stati effettuati dalla polizia locale di Sorso

© Riproduzione riservata

Leggi l’articolo su: L’Unione Sarda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

‘Aeroitalia nega rimborsi ai sardi’, esposto all’Antitrust

Dramma a Bancali, si suicida in cella a 26 anni