in

Trentamila firme per salvare la falesia di Punta Giglio

Più di 30mila firme per chiedere
lo stop ai lavori programmati sulla falesia di Punta Giglio,
promontorio all’interno del Parco di Porto Conte e Area marina
protetta di Capo Caccia, lungo la costa di Alghero.

   
Le firme sono state raccolte con una petizione online
lanciata sul canale Change.org dagli ambientalisti del Comitato
per Punta Giglio, che si oppongono agli interventi previsti
dall’ente parco per cercare di arginare il fenomeno
dell’erosione e dei crolli della falesia.

   
“Nel Parco esiste una zona protetta dalla legislazione
italiana ed europea. Proprio in quest’area insiste la falesia di
Punta Giglio che, per la presenza di habitat e specie botaniche
e faunistiche d’interesse comunitario, è tutelata da un vincolo
di conservazione integrale sancito dalla designazione di una
Zona di protezione speciale (Zps) e di una Zona speciale di
conservazione (Zsc), entrambe inserite nella Rete Natura 2000
dell’Unione Europea ai sensi della Direttiva Uccelli e della
Direttiva Habitat”, si legge nella petizione.

   
Per il Comitato i lavori di messa in sicurezza del costone
roccioso danneggerebbero la falesia: “I lavori di messa in
sicurezza di un habitat naturale sono giustificabili solo
laddove attività preesistenti, già avviate e frequentate,
rendano necessario garantire l’incolumità di beni e persone”,
spiegano i promotori dell’appello.

   
“Ma non è questo il caso: i lavori sono stati decisi e
motivati solo strumentalmente proprio per consentire nuove
possibilità di approdo per nuove occasioni di sfruttamento
turistico dello specchio di mare sottostante, delle coste e
delle pareti rocciose. Sono in contrasto, come da più parti
riconosciuto, con un fondamentale approccio di sostenibilità
ambientale e di adattività allo svolgersi dei processi naturali
e sono stati decisi al solo scopo di implementare la funzione
turistica senza peraltro escludere il pericolo”.

   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Leggi l’articolo su: Ansa.it

Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Perdono il gattino, il nonno offre minicrociera a chi lo ritrova

McCarthy lancia un’indagine per l’impeachment di Biden