in

Traforo Monte Bianco, slittano di un anno i lavori

Slittano di un anno i lavori di manutenzione al traforo del Monte Bianco. Lo ha deciso – come appreso dall’ANSA – la commissione intergovernativa (Cig), composta di rappresentanti dei ministeri italiani e francesi. Il programma dei lavori sulla volta del tunnel prevedevano in origine la chiusura dell’infrastruttura fino a dicembre. Oltre al rinvio di un anno degli importanti lavori di manutenzione della volta del tunnel, la Commissione intergovernativa ha deciso che il traforo del Monte Bianco entro dicembre resterà chiuso per circa sei settimane per consentire interventi finalizzati a migliorare la sicurezza dell’infrastruttura. Lo ha appreso l’ANSA. Sono anche previste delle chiusure notturne per lo stesso motivo. Inoltre, nel caso che la situazione al Frejus diventasse nuovamente critica nei prossimi mesi i lavori al traforo del Monte Bianco potranno essere sospesi e la viabilità ripristinata regolarmente.

 

“Da parte italiana è stata ribadita la richiesta di individuare le soluzioni tecniche più efficaci ed opportune per rendere la galleria del Bianco in linea con i più moderni standard di sicurezza, valutando anche l’ipotesi di aprire una seconda canna”. È quanto affermano fonti del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti che conferma il rinvio a settembre 2024 dei “lavori più significativi al traforo del Monte Bianco” deciso dalla conferenza intergovernativa Italia-Francia riunitasi oggi.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Leggi l’articolo su: Ansa.it

Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Traforo Monte Bianco, slittano di un anno i lavori

Sassari, donna a terra in un lago di sangue: non si esclude l’aggressione