in ,

In casa ad Alghero 8kg di droga e biografie boss

ALGHERO – Maxi sequestro di droga nella Riviera del Corallo. E’ stato arrestato in una casa colonica di Alghero, Michele Caddeo 37enne ricercato da maggio del 2023 nell’ambito dell’indagine Primavera Fredda che aveva disarticolato due organizzazioni a delinquere dedite allo spaccio di droga in Sardegna. Secondo le prime indiscrezioni l’uomo era già sfuggito all’arresto negli ultimi tempi. Fino alla giornata di ieri (venerdì) quando gli agenti della seconda sezione “Criminalità diffusa della squadra Mobile hanno messo fine alla sua latitanza. L’hanno fermato mentre si spostava in auto dall’abitazione che aveva preso in affitto nell’agro: qui sono stati trovati 3,6 chili di cocaina, 4,8 di hashish oltre a 10mila euro in contanti. Sul comodino della camera da letto, nel rifugio, c’erano libri dedicati ai banditi in Sardegna e le biografie di Toto Riina e il volume ‘U siccu. Matteo Messina Denaro, l’ultimo dei capi’.

articolo in aggiornamento

Leggi l’articolo su: Alguer.it

Alguer.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

In casa ad Alghero 9kg di droga e biografie boss

Video shock, afroamericana incinta uccisa dalla polizia in Ohio