in

Perfugas celebra Sant’Isidoro tra fotografia, calcio e folklore sardo

Perfugas, centro dell’Anglona, si prepara per l’attesa festa in onore di Sant’Isidoro. Da venerdì 8 a domenica 10 settembre, nel cortile interno del circolo “Matteo Peru”, sarà possibile visitare la mostra fotografica a cura del professor Vanni Deperu.

Sabato 9 settembre alle 21.30, in piazza San Giovanni, si terrà la gara dei cantadores a chitarra con Gian Daniele Calbini, Torangelo Salis e Franco Figos accompagnati alla chitarra da Alessandro Carta. Alla stessa ora, ma in piazza Mannu, spazio alla presentazione della squadra di calcio dell’Asd Perfugas. Alle 22 è in programma l’esibizione della “Gavino Loche Band…in due feat Serenella”.

Domenica 10 settembre, alle 10, partirà la processione in onore del Santo con i buoi, la “Balar Iscola de Ballu Sardu”, la “Compagnia Agricoltori Carrulanti Devoti” di Tempio Pausania, i cavalli e i trattori adornati a festa. Seguirà la celebrazione della Santa Messa che sarà animata dai canti del coro “Matteo Peru”. Al termine è previsto il rinfresco offerto dal comitato. Alle 21, piazza Mannu ospiterà il concerto di Maria Giovanna Cherchi e l’esibizione di Filippo Ferraro di Rds.

© Riproduzione riservata

Leggi l’articolo su: L’Unione Sarda

L'Unione Sarda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Nell´estate di Alghero la scuola del fumetto

Florinas in giallo con Gigio Alberti, Riccardo Gazzaniga e Pietro Orlandi