in

Disagi a Cheremule: il vento danneggia la linea telefonica

Il maltempo, con pioggia e raffiche di vento, sta creando forti disagi e danni anche nel comune di Cheremule. Il forte maestrale ha buttato giù rami e cavi della rete telefonica, isolando la zona artigianale del paese. Situazioni di pericolo segnalate all’amministrazione comunale che ha provveduto a mettere in allerta la popolazione.

«La più preoccupante è già stata comunicata al proprietario della linea telefonica – spiega il sindaco Salvatore Masia – che sta verificando se far intervenire i vigili del fuoco o, qualora non sussista un pericolo immediato, se intervenire direttamente con propri tecnici. Non si tratta di cavi elettrici ma telefonici, ciò nondimeno si raccomanda estrema prudenza».

Il vento ha inclinato i pali che collegano i fili del telefono, pertanto sussiste un pericolo nelle vicinanze. Il primo cittadino raccomanda la massima attenzione anche nel parco giochi, interessato dalla caduta di un ramo di uno degli alberi presenti sulla recinzione, in prossimità della piscina.

© Riproduzione riservata

Leggi l’articolo su: L’Unione Sarda

L'Unione Sarda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Vendemmia 2023: meno uva ma di ottima qualità nell’Isola

Venezia alza il Mose ad agosto, un fatto eccezionale