in

Sei migranti bloccati dopo l’arrivo nel sud della Sardegna

Sbarcati a Teulada, camminavano sulla strada provinciale

Si stavano allontanando a piedi, subito dopo lo sbarco sulle coste del sud Sardegna, ma sono stati bloccati dai carabinieri. Questa mattina a Teulada sei migranti, tutti uomini, presumibilmente partiti dall’Algeria, sono stati intercettatati da una pattuglia dei militari dell’Arma mente camminavano lungo la strada provinciale 71 in località Porto Budello.
    I migranti, in buone condizioni di salute, sono stati trasferiti al centro di prima accoglienza di Monastir.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Leggi l’articolo su: Ansa.it

Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Politica sarda in lutto, morto ex deputato Felicetto Contu

Insulæ Lab – Centro di Produzione Musica presenta Trìulas