in

Case di lusso in Costa Smeralda, l’offerta cresce del 50%

L’incremento rispetto al periodo pre Covid

Il mercato del lusso della Costa Smeralda è in crescita: rispetto al periodo pre pandemia aumentano gli immobili da vendere e acquistare e le trattative. Sono alcune indicazioni emerse dal nuovo osservatorio del mercato residenziale di lusso in Italia realizzato da Immobiliare.it Insights, società del gruppo di Immobiliare.it.

Prendendo a riferimento il primo semestre del 2019, si registra un incremento di affari o potenziali affari tra il 48% e il 55%. Il valore totale degli immobili sul mercato è di 784 milioni di euro, mentre gli annunci sono 261.

L’offerta è composta per quasi i due terzi da ville, in controtendenza rispetto al mercato nazionale. Il peso degli appartamenti è però cresciuto passando dal 27% di inizio 2019 al 35%. Vendere una casa di lusso in Costa Smeralda richiede poco meno di 7 mesi di media (erano 8,2 nel 2019). Frena però, secondo gli esperti del settore immobiliare, la domanda.

Rispetto a inizio 2019 si registra una diminuzione del 12%. Va comunque segnalato che questa contrazione segue una fase di incremento. Il peso della domanda nell’area rispetto al totale nazionale è stabile negli ultimi anni, pari allo 0,3%.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Leggi l’articolo su: Ansa.it

Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Incrocio pericoloso sulla Sassari-Ittiri, sit in dei sindaci

A Sassari una cerimonia nel parco di Casa Serena per ricordare le vittime del Covid