in

Bolsonaro, ‘mia moglie inesperta per le presidenziali del 2026’

Michelle “non ha l’esperienza per sopportare una politica tanto violenta” come quella brasiliana. L’ ex presidente brasiliano Jair Bolsonaro (Pl), condannato all’ineleggibilità fino al 2030, per abuso di potere e uso distorsivo dei media, commenta con queste parole l’ipotesi che la moglie possa correre per le presidenziali del 2026, raccogliendo così la sua dote da 58milioni di voti (incassati alle ultime elezioni del 2022).
    Michelle “non sarà mai a mia disposizione, ha la sua vita. Se vuole candidarsi a qualcosa, è un suo diritto. Le ho parlato.
    Non ha l’esperienza per sopportare, nel giorno per giorno, una politica molto violenta come quella in Brasile”, ha affermato Bolsonaro.
    L’ex presidente ha rilasciato la dichiarazione dopo aver ricevuto il sostegno della moglie, che sui social media ha scritto: “Continuo a fidarmi, a credere, e sono al tuo fianco amore mio. Brasile prima di tutto e Dio prima di tutto. Il nostro sogno è più vivo che mai. Sono ai tuoi ordini, mio ;;capitano”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Leggi l’articolo su: Ansa.it

Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Il re dei Paesi Bassi si scusa per la schiavitù nelle ex colonie

Ultima copia del Wiener Zeitung, il giornale più antico al mondo