in

Campo Rom, gli arrestati salgono a dodici

Due uomini sottoposti alla misura cautelare della custodia in carcere che non erano ancora stati individuati si sono presentati spontaneamente al Comando di via Carlo Felice

I due uomini sono stati tradotti dagli agenti nel carcere di Bancali.

SASSARI – Con riferimento alla complessa attività di Polizia Giudiziaria delegata dalla Procura della Repubblica alla Polizia Locale di Sassari afferente i reati ambientali perpetrati nel campo Rom di proprietà comunale, si sono presentati spontaneamente al Comando di via Carlo Felice, accompagnati dai rispettivi avvocati, due uomini sottoposti alla misura cautelare della custodia in carcere che non erano ancora stati individuati. I due uomini sono stati trasferiti dagli agenti nel carcere di Bancali. Salgono così a 12 le persone arrestate nell’ambito dell’operazione avviata lunedì scorso.

Commenti

leggi l’articolo su: Sassari News

What do you think?

Mentor

Written by Sassari News

Content AuthorYears Of Membership

Ricercati dopo il blitz al campo nomadi di Sassari, si presentano al comando dei vigili

Alla guida di un’auto si scontra con una moto e si dà alla fuga a Porto Torres