in

OMGOMG AngryAngry LoveLove CryCry LOLLOL CuteCute WinWin WTFWTF

Porto Torres, al largo dell’Asinara spunta un totano gigante

I portotorresi Walter Pani, 36 anni, e Mario Fois, 34, pescatori sportivi, si dilettano con la loro barca nella pesca di calamari e totani nelle acque del golfo dell’Asinara. Un’attività che richiede passione, esperienza e conoscenza dei fondali. Ma entrambi non credevano quasi ai loro occhi quando ieri hanno sollevato dal fondale un totano gigante, lungo più di un metro. Quasi un mostro del mare. “Abbiamo spesso catturato calamari e totani molto grandi – spiega Walter Pani -. Mai di queste dimensioni. Davvero impressionante. La pesca è avvenuta al largo di Punta Scorno, estremità settentrionale dell’Asinara. A 600 metri di profondità. Come esca abbiamo usato una classica totanara, in ferro e plastica. Tirarlo su non è stato facile e abbiamo avuto un po’ di fortuna”. Il totano è un mollusco cefalopode quasi simile al calamaro (maggiormente prelibato a tavola), con corpo più allungato e pinne laterali più corte rispetto a quest’ultimo. Walter Pani e Mario Fois hanno partecipato recentemente ai campionati italiani di traina costiera. © Riproduzione riservata

Leggi articolo su: L’Unione Sarda

Voi cosa ne pensate?

Expert

Written by L'Unione Sarda

Content Author

Unione del Coros, bilancio approvato

Su sardu in iscola. A Olmedo un convegno sull’insegnamento a Scuola della Lingua Sarda