Catalogna e Alghero per la celebrazione del Dia D’Europa a Berga

0
1

Alghero alla giornata d’Europa in Catalogna nel segno della continuità dei rapporti stretti con le istituzioni catalane. A Berga, capoluogo del Berguedà  ( Barcellona ), si è celebrato venerdi scorso, 8 ottobre,  lo Dia d’Europa, quest’anno dedicato all’Italia, con Alghero ospite d’onore insieme alla città di Bolsena. La cerimonia  ufficiale che ha celebrato la speciale giornata internazionale ha visto il Comune di Alghero rappresentato dal vicesindaco Giovanna Caria,  si è tenuta al Pavelló de Suècia, prestigiosa sede della fondazione Casal d’Europa presieduta da Jaume Farguell i Sitges. La celebrazione ha visto presente la Consellera d’Acció Exteriors de la Generalitat de Catalunya, Victòria Alsina, già in visita ufficiale ad Alghero in occasione dell’Aplec Internacional de la Cultura Catalana. Un’edizione speciale quest’anno, che celebra i 20 anni dal restauro del Pavelló, che fu sede dell’Expo di Barcellona nel 1929. “Alghero è vicina alla comunità catalana, ancor più in questo momento in cui  si è evidenziata eclatante  la vicenda di Carles Puigdemont – ha detto Giovanna Caria nel suo intervento – e ribadisce che la  soluzione del conflitto con lo Stato spagnolo deve essere cercata con la via della politica, invece che con la via giudiziaria”. Alghero che ha rappresento l’Italia con Bolsena, legata a Berga dall’istituzione del 1264 della celebrazione del Corpus Christi, a cui viene collegata la festa del fuoco di Berga, ha ricevuto un ulteriore attestato di apprezzamento da parte della delegata agli esteri della Generalitat, Victoria Alsina, per la vicinanza mostrata espressamente al Presidente Puigdemont dal Sindaco Mario Conoci. Le celebrazioni sono state caratterizzate da una serie di incontri, convegni, momenti di approfondimento sullo spirito di integrazione europea e  attività culturali, alle quali ha partecipato con un recital di poesie, Pier Luigi Alvau.

leggi l’articolo su: Sassari Notizie

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome