«Migliorata la procedura interna dell’Aou ma serve ancora tanta sensibilizzazione»

0
2

La volontà di donare i propri organi rappresenta un gesto di sensibilità e di generosità, pertanto deve essere incoraggiata e onorata ma deve essere sempre il frutto di una scelta libera e…La volontà di donare i propri organi rappresenta un gesto di sensibilità e di generosità, pertanto deve essere incoraggiata e onorata ma deve essere sempre il frutto di una scelta libera e consapevole.«Dobbiamo continuare la sensibilizzazione alla donazione – sottolinea la coordinatrice locale dei trapianti, la dottoressa Paola Murgia (nella foto) – e per questo sarà necessario programmare incontri sul territorio, nei Comuni e nelle scuole. L’obiettivo è ridurre le opposizioni e questo può essere fatto soltanto se cambia l’informazione dei cittadini su questo fronte».Di donazione, intanto, si parlerà nel prossimo convegno organizzato per novembre da Prometeo al Carlo Felice, con il patrocinio dell’Aou di Sassari, che sarà anche un’occasione per incontrare l’ampia popolazione dei trapiantati.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome